Lettera a Chiara


Dolce Chiara, sei ai tuoi primi 10 anni. Se ripenso ai trascorsi vedo solo amore, gioia e tanta voglia di crescerti. Con la mamma finora siamo stati costantemente impegnati alla tua educazione e non c’è stato attimo delle nostre giornate in cui il pensiero di vederti venire su bene non ci abbia lasciato. Adesso quando ti guardo vedo i miei valori vivere in te ed è in me lo sguardo fiero di avere una figlia non solo bella, sana e intelligente ma anche con delle basi che si stanno rivelando solide per l’età che ha.

Forse stiamo facendo il lavoro giusto.

Possiedi un dono raro figlia mia: Sei davvero curiosa della vita e ti sforzi di guardare oltre le cose per come appaiono e capisci subito il contesto, colorandolo poi della tua innocenza nel tuo mondo fantastico. Sembri più grande dei tuoi 10 anni e la tua sensibilità è sorprendente tesoro mio, quando parliamo insieme capisco che hai ben compreso, molto più di tanti miei coetanei, e replichi in materia sensata e compiuta, molto più di tanti altri bambini. La tua maestra ci ha detto che hai un intelligenza particolare, rara, che è quella emotiva. Sono preoccupato per te perché soffrirai per questo, anche qui, più di altri, ma sono anche certo che avrai risorse per saper domare il tuo demone e affrontare le tue paure. Non sarai sola.

Tu stai crescendo e non passerà molto prima di vedere quel cambiamento chiamato pubertà…inizieranno gli scontri fra poco, il nostro rapporto cambierà con te, arriverà il tempo delle frizioni e delle incomprensioni. Voglio dirti che Papà tuo ascolterà sempre la tua inquietudine e avrai una spalla su cui piangere, se lo vorrai. Sappi che le distanze le potremo colmare sempre, che ti sarò accanto sempre, che ti aiuterò sempre e le tue paure saranno le mie paure, i tuoi problemi i miei problemi. Io non mi farò da parte ma se questo potrà aiutarti sarò in disparte, a favore della mamma se vuoi, in un angolo della tua vita pronto a proteggerti, pronto ad aiutarti. Insieme se lo vorrai affronteremo da punti di vista differenti tutti i tuoi prossimi passi con l’unico filo conduttore che non può lasciarci mai: l’amore che abbiamo dentro.

Guarderò alla tua personalità in divenire come alla migliore delle assicurazioni per la tua vita, quella stessa vita che ti aspetta là fuori, che ti darà inevitabilmente schiaffi ma anche carezze.

Il mio miglior augurio di buon compleanno tesoro mio.

Papà tuo.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...